mercoledì 24 gennaio 2018

Saimo Tedino: Fuggirò con le scarpe e la sposa…. Prima o poi.

Disponibile su Amazon in dawoload gratuito l'ebook di Saimo Tedino tiene fede alle promesse del titolo.
Saimo TedinoUna laurea in discipline dello spettacolo, il sogno di scrivere un libro e promuovere il film. Il giorno della laurea, Saimo Tedino ha il futuro in tasca, una linea da percorrere, tutto sembra dovuto a portata di mano. Deve solo proseguire. Un viaggio in America come regalo per la laurea e poi la strada per il successo.
Invece Saimo, si ritrova dopo la laurea a frequentare un corso gratuito d'inglese, per giovani disoccupati. Un ingenerare, un avvocato e una giovane studentessa che gli ricorda i suoi anni all'università, quando tutto sembrava possibile e quando i sogni prendono il sopravvento sulla realtà, che invece di portarlo tra nelle librerie e nei cinema italiani, lo conduce in un negozio di scarpe, come commesso.
E mentre i suoi colleghi approfittano del bagno per sgranocchiare una mela, così non sprecano tempo, il giovane protagonista, passa le sue giornate a vendere scarpe. Ora a questo ora a quel cliente.
Avrebbe voluto fare lo scrittore o al massimo il calciatore. Avrebbe voluto, ma non ha potuto. Dei suoi temi al liceo rimane un vecchio ricordo sbiadito di un professore che invitandolo a leggere il tema di un suo compagno di classe, gli dice :
<<Adesso hai capito perché te l'ho fatto leggere?>>
<<Sentiremo in futuro parlare di Gianvito Bonamassa.>>
Dopo anni di Gianvito Bonamassa e delle sue bucoliche mattinate in montagna con il padre, non si è saputo più nulla. Intanto Saimo Tedino che con la sposa non è più fuggito e le scarpe le ha lasciate in un bagno; ha scritto un libro.
Una bella storia, scorrevole e leggera anche se a tratti lascia l'amaro in bocca. Uno stile che non annoia mai e sopratutto personaggi che finalmente è il caso di dirlo , non sono degli eroi perfetti nel loro fisico, ma persone con la loro storia, i loro sogni e fallimenti.

Nessun commento:

Posta un commento